Findeen.com

Annunci

  • C’è differenza tra iato e dittongo: ecco come ...
    La differenza tra iato e dittongo non è sempre facilmente individuabile, anche per chi ha delle buone basi di fonetica e fonologia. Prima di proporvi alcune parole ...http://www.linkuaggio.com/2011/09/ce-differenza-tra-iato-e-dittongo.html
  • Esempi di dittongo e iato per spiegarne la differenza ...

    Esempi di dittongo e iato per spiegarne la differenza ...

    Esempi di dittongo e iato per spiegare la differenza e indirizzare verso una corretta divisione in sillabehttp://www.linkuaggio.com/2012/03/dittongo-e-iato-la-differenza-spiegata.html
  • Iato e dittongo. Quale differenza? | Linkiesta.it

    Iato e dittongo. Quale differenza? | Linkiesta.it

    Il dittongo è una coppia di vocali che si pronuncia con un’unica emissione di voce. Si ha dittongo quando una vocale forte si unisce a una debole, una vocale ...http://www.linkiesta.it/blogs/l-errore-rassegna/iato-e-dittongo-quale-differenza
  • Ïato in Vocabolario – Treccani - Treccani, il portale ...

    Ïato in Vocabolario – Treccani - Treccani, il portale ...

    Sinonimi e Contrari iato. iato /i'ato/ o /'jato/ s. m. [dal lat. hiatus -us, der. di hiare "aprirsi; spalancare la bocca"]. - 1. (ling.) [incontro di vocali ...http://www.treccani.it/vocabolario/iato/
  • Fonologia: la divisione delle parole in sillabe

    Fonologia: la divisione delle parole in sillabe

    La divisione delle parole in sillabe deve essere fatta seguendo norme ben precise che consentono di “andare a capo” quando la riga è finita e si deve ...http://lagrammatica.blogspot.com/2012/08/la-divisione-delle-parole-in-sillabe.html
  • Fonologia: dittonghi e trittonghi - La grammatica italiana ...

    Fonologia: dittonghi e trittonghi - La grammatica italiana ...

    Il dittongo è formato da due vocali pronunciate con un’unica emissione di fiato. In particolare formano dittongo le vocali “i” oppure “u ...http://lagrammatica.blogspot.com/2012/08/dittonghi-e-trittonghi.html
  • fonologia e ortografia 2004 - Insegnare italiano, storia e ...

    fonologia e ortografia 2004 - Insegnare italiano, storia e ...

    Riflessione sulla lingua – F onologia e ortografia – Marino Martignon 1 FONOLOGIA E ORTOGRAFIA 1. SUONI E SEGNI 1.1 L INGUA PARLATA E LINGUA SCRITTAhttp://www.insegnareitaliano.it/documenti/Laboratorio%20docenti/italiano/Martignon/riflessione_sulla_lingua/Fonologia%20e%20ortografia_2004.PDF
  • Metrica greca e latina - Asclepiadeo - Voci dal mondo antico

    Metrica greca e latina - Asclepiadeo - Voci dal mondo antico

    Il termine è utilizzato a designare due versi di natura isosillabica, chiamati rispettivamente asclepiadeo maggiore e asclepiadeo minore. Il richiamo al poeta greco ...http://www.poesialatina.it/_ns/MetrGls/Asclepiadeo.htm
  • Italiano per stranieri - Insegnare italiano, storia e ...

    Italiano per stranieri - Insegnare italiano, storia e ...

    Fascia D . TEORIA. La lingua serve per comunicare, e noi comunichiamo: mediante particolari suoni (i suoni di una lingua si definiscono "fonemi")http://www.insegnareitaliano.it/Italiano%20per%20stranieri.htm
  • Corso di scrittura. Lezione n° 3: La sillaba – La ...

    Corso di scrittura. Lezione n° 3: La sillaba – La ...

    Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica e verrai informato sui nuovi articoli pubblicati.http://loscrivoperte.wordpress.com/2012/08/20/corso-di-scrittura-lezione-n-3-la-sillaba-la-divisione-in-sillabe/

Annunci

pages :1

Annunci